Close

Alta Formazione

Prima di acconsentire è necessario aver letto l’informativa rilasciata ai sensi dell’art. 13 D.Lgs 196/03, relativa al trattamento dei dati personali per l'invio di newsletter, secondo le modalità precisate nella predetta informativa.

Corso in aula o online in formula weekend (ven/sab)


Esercitazioni guidate e simulazioni delle prove scritte


Assistenza personalizzata di tutor e docenti


Focus sulla «risoluzione del caso pratico»


Percorsi di studio e metodo per affrontare tutte le tipologie di prove scritte

Scopri tutti i segreti per superare agevolmente l'esame

in un percorso didattico semplice ma completo.

Il corso avrà inizio a Gennaio 2018, dopo la prova preselettiva

Richiedi subito i dettagli

CORSO di PREPARAZIONE 

al Concorso per l'accesso alla Carriera Prefettizia

CONSIGLIERE di PREFETTURA

Milano

Via Alberto Mario, 32

Catania

Roma

Via Piemonte, 39

Piazza Cadorna, 9

Il corso, attivo nelle sedi di Roma, Milano e Catania secondo una modalità mista live e webinar, è finalizzato all'acquisizione del metodo per affrontare ciascuna tipologia di prova scritta, tema o risoluzione di un caso pratico.


Per garantire la qualità del percorso di apprendimento, l’attività didattica è articolata in lezioni frontali, esercitazioni guidate in aula e simulazioni di prove concorsuali, per le quali è prevista la correzione personalizzata. Le lezioni webinar offrono la possibilità di partecipare come dal vivo, intervenire e rivolgere quesiti al docente.


Il programma, in formula weekend, oltre ad agevolare i partecipanti che abbiano l’esigenza di conciliare la preparazione del concorso e l’attività lavorativa, consente di applicare immediatamente allo studio settimanale le nozioni e le tecniche apprese.


IL CORSO

  • Inizio del corso: Gennaio 2018, dopo lo svolgimento della prova preselettiva
  • Termine del corso: Il corso terminerà in prossimità delle prove scritte
  • Possibilità di accesso ad un Corso intensivo per coloro che saranno stati ammessi alle prove orali

DATE E SCADENZE

  • Diritto Civile
  • Diritto Amministrativo e Costituzionale
  • Storia contemporanea e della Pubblica Amministrazione
  • Diritto Amministrativo speciale, ordinamento del Ministero dell'Interno e prova pratica

INSEGNAMENTI

LE ISCRIZIONI SONO APERTE

I DOCENTI

Francesco Gerbo

Francesca Adelaide Garufi

Notaio a Roma, è stato docente di Istituzioni di Diritto Privato presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Siena, nonché presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali del medesimo ateneo. Dal 2013 è titolare dell’insegnamento di Diritto Commerciale presso l’Università di Salerno. Dal 2007 al 2011 è stato responsabile scientifico della Scuola di Notariato “Anselmo Anselmi”, di cui ha assunto la direzione nel triennio 2011-2014. Fa parte della Commissione Studi Civilistici presso il Consiglio Nazionale del Notariato. È autore di numerose pubblicazioni in materia successoria e societaria.

Le ulteriori materie riguardanti il diritto Amministrativo speciale, la normativa sulla Legalità, l’ordinamento del Ministero dell’Interno e soprattutto il «caso pratico», con relative esercitazioni, saranno tenute da esperti qualificati del settore: Consiglieri di Stato, ex Prefetti, alti Dirigenti dello Stato e di Enti locali e Docenti universitari.

Avvocato specializzato in diritto amministrativo, è dottore di ricerca in “Universalizzazione dei sistemi giuridici: teoria, scienza, storia del diritto” presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM)/Scuola Normale Superiore di Pisa. È stato assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche della Sapienza Università di Roma, dove si è laureato nel 2010 e dove ha conseguito il Master di II livello in “Global Regulation of Markets”. È autore di diverse pubblicazioni, in particolare nell’ambito dei servizi pubblici e della regolazione dei mercati. Tra queste, la monografia “I servizi idrici. Dimensione economica e rilevanza sociale” (2017).

STORIA CONTEMPORANEA e DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE  

Già Prefetto - Entrata nella carriera prefettizia nel febbraio 1979 dopo una breve esperienza al Ministero del Lavoro, ha prestato servizio alla Prefettura di Roma e presso il Ministero dell’Interno, dapprima al Gabinetto del Ministro, poi presso la Direzione Generale della Protezione Civile e dei Servizi Antincendi e successivamente presso la Direzione Generale per l’Amministrazione Generale e per gli Affari del Personale.

Il 15 marzo 2001 è stata nominata Prefetto, con l’incarico di Presidente del Servizio di Controllo Interno del Ministero. È stata poi Prefetto di Matera dal gennaio 2005, Prefetto di Arezzo dal gennaio 2007, Vice Capo Dipartimento vicario del Dipartimento per gli affari interni e territoriali dall’agosto 2008, infine Prefetto di Trieste e Commissario del Governo per la Regione Friuli Venezia Giulia dal novembre 2012.

A riposo dal 1° febbraio 2016, è stata Commissario Straordinario della Fondazione per la Libera Università “Kore” di Enna e attualmente svolge l’incarico di Commissario Straordinario al Comune di Manduria (TA).


Federico Caporale

DIRITTO CIVILE 

DIRITTO AMMINISTRATIVO SPECIALE e ORDINAMENTO DEL MINISTERO DELL'INTERNO

DIRITTO AMMINISTRATIVO e COSTITUZIONALE 

Il coordinamento scientifico del Corso è affidato ad un docente, già Prefetto della Repubblica.

Le principali tematiche di diritto civile, amministrativo e costituzionale, a seguito dell’essenziale inquadramento giuridico degli istituti, saranno affrontate alla luce delle riforme legislative intervenute e di quelle ancora in atto, tenuto conto delle prassi giurisprudenziali e degli obiettivi che guidano il rinnovamento della Pubblica Amministrazione.


L’insegnamento di Storia contemporanea e della Pubblica Amministrazione italiana seguirà una scansione funzionale a evidenziare i principali punti di svolta del periodo considerato, attraverso un’analisi ragionata del tema e della sua evoluzione.


La risoluzione del caso in ambito giuridico-amministrativo o gestionale-organizzativo costituisce la specificità del concorso per l’accesso alla carriera prefettizia; per questa ragione, l’analisi della legislazione speciale non potrà prescindere dalla considerazione dei profili di elevata complessità che caratterizzano il ruolo delle Prefetture, chiamate ad operare in ambiti in cui la risposta dell’ordinamento è costantemente interrogata da esigenze attuali e concrete.


L’esperienza di formazione del corso sarà completata dalla segnalazione mensile di approfondimenti e dall'assegnazione di tracce extra, che saranno in parte corrette individualmente.


LA DIDATTICA

© 2017 Associazione Diplomatici / FLS