cwmun-nyc-banner

 ISCRIVITI ORA

 

Change the world Model UN NEW YORK CITY – (16 – 18 Marzo 2018)

Change the World Model UN New York è l’unico Model UN organizzato a NYC da un ente non Americano: si terrà dal 16 al 18 Marzo 2018.

model un new yorkE’ il più prestigioso tra tutti gli eventi legati al CWMUN World Program: vi hanno preso parte più di 2000 studenti provenienti da oltre 100 paesi differenti che hanno lavorato in qualità di ambasciatori alle Nazioni Unite degli stati membri nonché in qualità di ministri e premier nelle simulazioni del G8, G20, World Bank e Fondo Monetario internazionale. L’intervento di ospiti internazionali di primissimo piano della politica e della diplomazia mondiale fanno del CWMUN di NYC il più prestigioso forum internazionale dove gli studenti possono confrontarsi con i leader di oggi, affermare le proprie idee per uno sviluppo sostenibile del pianeta fondato sui valori della democrazia e della tolleranza, e aspirare a diventare i leader del domani.

Il tema principale della conferenza Change the World Model UN New York 2017 è stato “Africa in motion: migrations, economic growth and conflicts”. La cerimonia di inaugurazione del CWMUN è il momento più rappresentativo ed emotivamente coinvolgente per i partecipanti, e si è svolta come ogni anno nella sala dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Allo stesso modo, i lavori di simulazione si sono tenuti interamente all’interno della struttura del Segretariato Generale ONU, lo storico quartier generale di New York.

 Le ultime edizioni sono state inaugurate, presso la sala dell’Assemblea Generale dell’ONU, Enrico Letta, già Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica ItalianaAmina Mohammed, Vice Segretario Generale delle Nazioni Unite; Angelino Alfano, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Giuseppe AyalaMagistrato italiano e già Sottosegretario di Stato del Ministero della giustizia; Oscar FarinettiFondatore di EATALY; Beatrice Vio, Campionessa Paraolimpica di Fioretto 2016; Tania Cagnotto, Campionessa del Mondo di Tuffi 2016Sebastiano CardiAmbasciatore della Missione Permanente d’Italia presso le Nazioni UniteCesare Maria RagagliniAmbasciatore d’Italia a Mosca e già Ambasciatore presso la Missione Permanente d’Italia alle Nazioni Unite; Maged Abdelaziz, Consigliere Speciale del Segretario Generale per l’Africa delle Nazioni Unite; Lucio Caracciolo, Direttore LIMES; Giuseppe Scognamiglio, Direttore EASTWEST; Salvatore Carrubbagià direttore del Sole24ore; Maria LatellaGiornalistaMyrta Merlino, Giornalista; Ahmad AlhendawiInviato speciale per la Gioventù del Segretario Generale delle Nazioni Unite; Nassir Abdulaziz Al NasserAlto Rappresentante UN Alliance of Civilizations; Penny Abewardena, Commissario per gli affari internazionali di New York; Lakshmi PuriVice Direttore Esecutivo per UN Women; Philippe KridelkaDirettore UNESCO New York Office; Francesco Paolo Troncagià Prefetto di Milano e Commissario prefettizio di Roma; Scott HarrisonCEO Charity WaterAndrea Pirlo, Vincitore dei Campionati mondiali di Calcio del 2006; Marco Tardelli, Vincitore dei Campionati di Calcio del 1982; Mary Elizabeth Flores FlakeRappresentante Permanente dell’ Honduras presso le Nazioni Unite.

cwmun2016_PirloLa possibilità di confrontarsi con studenti provenienti da ogni parte del mondo e quella di convincere i propri partners che la soluzione proposta è la migliore possibile, anche per chi è portatore di interessi differenti, è unita ad una profonda conoscenza delle diversità culturali di cui ciascuno è espressione. Il rispetto di tali differenze, senza mai rinunciare alla critica costruttiva, la capacità di problem solving, la determinazione nel difendere le proprie posizioni senza mai precludersi il confronto con quelle altrui, sono elementi imprescindibili per ottenere un consenso diffuso e potere affermare l’esercizio di una leadership positiva. L’applicazione costante di tale modello, in lingua inglese e in un contesto pienamente internazionale, costituisce uno strumento irrinunciabile per un ingresso produttivo nel mercato del lavoro globale.

 

COME Partecipare al CWMUN NEW YORK

Scuole Medie

Scuole Medie

Il Change the World MUN per i più piccoli

Scuole Superiori

Scuole Superiori

Il CWMUN per i ragazzi delle Scuole Superiori

Università

Università

Il CWMUN per gli studenti universitari

 

Organi e Commissioni della Conferenza

Di seguito l’elenco delle Commissione simulate al Change the World Model UN New York. NB. Non tutte le Commissioni vengono attivate per Scuole e Università.

  • Assemblea Generale 1st Committee (GA1 – DISEC)
  • Assemblea Generale 3rd Committee (GA3)
  • Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC)
  • Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP)
  • Commissione delle Nazioni Unite sullo Status delle Donne (UNCSW)
  • Consiglio di Sicurezza (SC)
  • Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (UNICEF)
  • Economic Commission for Africa (ECA)
  • Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP)
  • Historical Security Council (HSC)
  • Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO)
RESTIAMO IN CONTATTO

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sui progetti di Diplomatici ed FLS. Riceverai offerte esclusive e tutte le news relative ai nostri eventi in Italia e nel mondo.

Le tue informazioni personali non saranno condivise con soggetti terzi.