ANCHE QUEST’ANNO TRACCE CENTRATE AL CONCORSO

FacebookWhatsAppTwitterLinkedInGmailPinterest

CONCORSO IN MAGISTRATURA 2017

Pur fermamente convinti che la bontà di un corso dipenda dalla qualità delle lezioni frontali tenute (oltre che dal bagaglio culturale trasmesso ai discenti) e non dal numero di tracce centrate al concorso, l’Associazione Diplomatici è lieta di comunicare che:

  1. La traccia di diritto civile, oltre ad essere stata espressamente suggerita nella full immersion del 30 giugno 2017, è stata trattata nelle due lezioni del corso ordinario tenute il 29 ottobre 2016 e il 5 novembre 2016; nelle predette lezioni, dopo aver distribuito la giurisprudenza più recente sull’argomento e uno schema di sintesi, è stata anche assegnata questa traccia: “Il contratto di convivenza: contenuto, funzione e disciplina anche alla luce delle novità introdotte dalla legge n. 76/2016”;
  2. Per quanto riguarda il diritto amministrativo, la tematica dei beni pubblici è stata analizzata durante la lezione del 13 aprile 2017 del corso intensivo; in quell’occasione ai corsisti è stata consegnata la giurisprudenza più recente e una guida ragionata allo studio della stessa; inoltre, sabato 10 giugno, ai corsisti è stato distribuito il testo di una lezione – con il relativo corredo giurisprudenziale – sull’argomento; va altresì aggiunto che in altre due lezioni del corso sono state trattate anche le due tracce non estratte;
  3. Anche tutte le tracce di diritto penale sono state studiate al corso; quella estratta in particolare è stata ampiamente esaminata nella lezione del 17 febbraio 2017 mettendo a disposizione dei corsisti quattro recenti sentenze in materia e uno schema ragionato di lettura delle stesse.

Potrebbe anche interessarti