chi siamo

Associazione Diplomatici è una ONG con status consultivo speciale presso il Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite. Nata nel 2000, è impegnata nella formazione internazionale dei giovani di tutto il mondo, attraverso l’organizzazione di percorsi formativi altamente specializzati e di eventi nazionale e internazionali.

Con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e di altre autorevoli istituzioni internazionali, AD ha dato vita al “Change the World Program”, accreditato come il più importante forum itinerante internazionale al mondo, per studenti delle scuole e delle università. Vi prendono parte, ogni anno, oltre 6000 studenti provenienti da ogni parte del mondo e autorevoli esperti, ambasciatori, ex ministri, ex capi di stato e di governo, noti campioni dello sport, artisti, funzionari del segretariato delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea, che si confrontano con i ragazzi sui più attuali temi della geopolitica internazionale. Il “Change the World” si svolge a New York, Abu Dhabi, Roma, Parigi, Berlino, Varsavia, Barcellona, Bruxelles e Singapore.

AD ha inoltre dato vita al progetto World in Progress (WIP), attraverso il quale gli studenti si confrontano con le più attuali realtà di politica, storia ed economia internazionale. I WIP si svolgono a New York, Pristina, Città del Messico, Tokyo, Istanbul, Gerusalemme, Doha, Washington.

Tutti gli studenti coinvolti seguono specifici corsi di formazione organizzati da AD con il sostegno diretto dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e le riviste di geopolitica “Limes” e “Eastwest”. Dal 2018 tutte le attività di AD sono svolte in partnership con Eastwest European Institute (EWEI).

Le iniziative dell’associazione sono oggi sostenute da prestigiose istituzioni nazionali e internazionali tra le quali il Ministero degli Affari Esteri, la Camera dei Deputati, la Missione Permanente Italiana presso le Nazioni Unite. Attraverso tali percorsi formativi, incentrati sul metodo del “learning by doing”, e legati all’orientamento e alle carriere internazionali, e a sostegno della “young occupability”, Diplomatici vuole sostenere la formazione di una nuova classe dirigente ispirata ai valori del rispetto, della tolleranza reciproci e dell’impegno sociale per uno sviluppo sostenibile del pianeta.

 

IL FONDATORE

Claudio Corbino è nato a Catania il 12 Dicembre 1977. Laureato con lode in Giurisprudenza, presso l’Università degli Studi di Catania, già nel 2000 fonda l’Associazione Diplomatici di cui è Presidente.

L’ associazione si afferma molto presto prima in Europa e poi in tutto il mondo e si caratterizza come contenitore di giovani eccellenti che aspirano alle carriere internazionali.

Nel 2012 fonda il “Change the World Model United Nations”, divenuto oggi uno tra i più importanti forum studenteschi al mondo. Da sempre attento all’impegno sociale, Corbino è il promotore di un rinnovato modello formativo che fonda la propria forza sullo studio e sulla riproduzione del funzionamento degli organismi internazionali complessi.

Nel gennaio 2016, in considerazione dell’azione di divulgazione dei valori UN nel mondo, il comitato NGO delle Nazioni Unite ha attribuito all’associazione Diplomatici lo status consultivo speciale in ECOSOC.

Corbino è inoltre membro dello “European Council for Foregin Affairs” (ECFA), editore della rivista di Geopolitica “eastwest” e co-fondatore dell’ “EASTWEST EUROPEAN INSTITUTE” che annovera al proprio interno alcune tra le più autorevoli figure della cultura e della politica europea e internazionale.

 

Per saperne di più

 

CONSIGLIO D’INDIRIZZO

AD è supportata da un Consiglio di indirizzo composto da personalità di fama internazionale. Compito del Consiglio è indirizzare le attività dell’Associazione sul piano didattico e valoriale, e proporre i temi di studio e gli argomenti da trattare agli eventi del “Change the World – World Program” e agli altri eventi organizzati da Diplomatici.

Scopri da chi è composto il Consiglio

 

Il Consiglio di indirizzo dell’Associazione Diplomatici incontra il 42esimo Presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, Special Guest dell’edizione 2018