Vallone. 4 studenti del Virgilio nella sede dell’Onu a New York

Magaze

Partiranno giovedì 20 i quattro ragazzi dell’Istituto “Virgilio” che parteciperanno ad una simulazione dei lavori dell’ONU.
In veste di ambasciatori dello stato del Singapore per tre giorni, fino a domenica 23, prenderanno parte alle sedute dell’Assemblea Generale nella sede di New York.
Insieme ad altri 3.000 giovani, provenienti da ogni parte del Mondo, discuteranno da delegati di alcune tematiche socio–economiche e culturali, tramite il cosiddetto “position paper”. Quindi, si dedicheranno alla visita della città.
Gli studenti, provenienti da Mussomeli, Sutera e Milena, sono: Alessia Messina, Salvatore Diliberto, Vanessa Chiparo e Dafne Pantaleo. Tutti alloggeranno presso l’Hotel Grand Hyatt sulla 42 nd ST di Manhattan.
Un’occasione unica per loro, resa possibile grazie al progetto “Virgilio all’ONU”.
“Sono enormemente soddisfatta di questi ragazzi che si apprestano a vivere una straordinaria esperienza esistenziale e culturale. – dichiara la dirigente scolastica Calogera Genco – Colgo l’occasione per ringraziare i loro genitori dell’importante opportunità che stanno offrendo ai loro figli.”

Link all’articolo

Potrebbe anche interessarti

[index]
[index]